Customer Care per eCommerce: fidelizzazione del cliente

La fidelizzazione cliente

Attirare clienti nel proprio negozio è un’azione commerciale molto importante, mantenerli fedeli risulta fondamentale.
Un cliente soddisfatto è un cliente che torna e acquista di nuovo.

La fidelizzazione come strategia  per aumentare il proprio business

Avere una customer base è determinante per ogni realtà commerciale e risulta vitale in situazioni di elevata concorrenza.
Fidelizzare il cliente diventa quindi un’azione strategica. Va studiata attentamente così da ottenere ottimi risultati!

Non dimenticarti del cliente dopo che ha effettuato l’ acquisto

Questo è il classico errore che viene fatto, il cliente compra e successivamente ci si dimentica di lui. 

Chiedere al cliente la sua opinione lo mette al centro e lo fa sentire coinvolto.

Riporto a questo proposito la mia esperienza nell’acquisto di un auto, sicuramente non è un prodotto di largo consumo ma l’attenzione che mi è stata rivolta come cliente mi ha fatto “sentir meglio” la spesa sostenuta. Dopo essermi recata presso una grande concessionaria della mia città per un preventivo, ricevetti una telefonata di benvenuto dove mi fu chiesto come ero stata accolta nello show room e se c’era stata disponibilità a comprendere le mie necessità.

“Beh, fanno di tutto per farmi diventare loro cliente…” – pensai.

Ma non finì qui.

Dopo l’acquisto ricevetti un ulteriore telefonata sempre dalla concessionaria, molto più dettagliata della precedente dove ebbi la possibilità si raccontare la mia esperienza, esporre criticità e suggerimenti. Mi sentii “importante” e il pensiero “sì, si sono presi i miei soldi e ora chissà che succede…” mi scatenò una bella risata.

La fidelizzazione del cliente in uno shop online

Così come in un negozio fisico anche all’interno di uno shop online, si può creare una relazione con i propri clienti. Dall’accoglienza ai saluti passando attraverso la fidelizzazione. Farsi trovare e essere presenti, creando empatia porta il cliente a essere soddisfatto. Conoscere che cosa, nel proprio eCommerce, porta a non acquistare o anche soltanto a posticipare l’acquisto è indice di interesse e allora perché non chiederglielo?

Crea una relazione fatta di scambio di informazioni, di aggiornamenti, di anticipi sulle nuove uscite e su sconti e promozioni.
Invia ai tuoi clienti una survey dopo che hanno effettuato un’acquisto per comprendere cosa è piaciuto e cosa migliorerebbero. Fai lead generation acquisendo indirizzi mail iniziando la conversazione in una live chat.

Per approfondimenti, leggi anche Customer Care per eCommerce: come accogliere il cliente

Quale strumento utilizzare per fidelizzare il cliente in un eCommerce?

Abbiamo visto che è possibile acquisire e-mail come punto di contatto con i clienti. Per renderli partecipi delle novità che avvengono nello shop online, per informare di offerte e promozioni, puoi usare come strumento digitale la newsletter. Questo strumento ti permette di raggiungere un vasto pubblico e di uniformare la comunicazione. Esistono diverse soluzioni di newsletter, il più diffuso e utilizzato è MailChimp. Ricorda, è necessario ricevere da parte del cliente l’autorizzazione al trattamento dei dati personali per scopi pubblicitari e fornisci la possibilità di richiederne la cancellazione.

Per conoscere di più su MailChimp, scarica gratuitamente l’infografica realizzata con Scrivere Digitale di Sara Leo per il progetto #collaborazionidigitali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *